Antonio di Ciolo

Maestro di Scherma e Ufficiale al merito della Repubblica

image

Antonio nasce a Pisa il 12 Luglia 1934.

Inizia la pratica della scherma nel  1948 seguendo le orme dello zio materno Rinaldo Giusti, noto fiorettista dell’epoca. Lo zio (prima Atleta e poi Arbitro internazionale) lo parta  in Vespa a Lucca dove insegna Oreste Puliti.

Si diploma Maestro di scherma presso l’Accademia Nazionale di Scherma di Napoli nel 1959, (dopo essere stato respinto la prima volta).

L’anno seguente si diploma anche presso l’ISEF di Roma e torna a Pisa per iniziare l’attività di Professore nelle Scuole pubbliche (ruolo che ha ricoperto fino al 1993).Per una sorta di scommessa inizia ad insegnare gratis per dimostrare che la scherma è uno sport alla portata di tutti (almeno a Pisa) e, passo dopo passo, i suoi allievi incominciano e scalare le classifiche nazionali e mondiali, sino ad arrivare agli acuti olimpici di Puccini, Vanni e Sanzo.

Come Maestro ha partecipato a numerosissime Olimpiadi, Campionati mondiale ed europei.

È attualmente Presidente onorario del Club Scherma Pisa.